Impressioni di Novembre

Standard

Hanno approvato la riforma. Pompei crolla di nuovo. Il Real Madrid, anzi, Mourinho perde 5-0. Anche i giocatori scioperano, proprio come i metalmeccanici, gli studenti e tutti quelli che si sentono senza futuro. Anche loro si sentono senza più diritti.

… e l’Italia che fa? Si occupa di Wikileaks e di ciò che ha detto. Berlusconi è poco affidabile perché va a mignotte. Come se non sapessimo già tutto!

Annunci

»

  1. A me non sembra neanche che sia stata data la giusta importanza a Wikileaks .
    Che Mr.B è quello che è lo sapevamo già ma non puoi negare che wikileaks rappresenta una rivoluzione nel mondo contemporaneo .
    Le telecomunicazioni vincono tutti – direbbe Ultrawildband .

    In ogni caso io non riesco a supportare tutte queste notizie .

    Non mi si venga a dire che tutto il mondo è paese quando lascerò l’Italia .

    • Oggi a tal proposito ho letto un articolo (che al momento non trovo) che smontava un po’ wikileaks dicendo che infondo di rivelazioni shock non è che ne abbia fatte tante… Qualcosa che non si sapesse sottobanco (e talvolta anche sopra) non c’è.

      Io francamente non mi sento di dargli torto in toto.

  2. Ma non è wikileaks il problema. E’ che di tutto ciò che è stato pubblicato per ora l’occhio si è puntato solo su una cosa che francamente, ha un’importanza marginale. Cosa ci dovevamo aspettare che l’Italia fosse ben vista all’estero? No, basta leggere qualche giornale estero. Ci potevamo mai aspettare che non parlassero in quei termini di B.? No di certo, la stampa estera è sempre schietta su questo.
    Sicuramente c’era tanto altro (a partire da ciò che succederà davvero dopo) che poteva ed andava sottilineato da chi ne capisce sicuramente più di me.

    Era questo che volevo dire. Poi in mezzo ci ho messo fatti che più ( o -goliardicamente- meno) mi avevano stuzzicato. Ma si sa, gruppoabeliano è anche questo per me!

  3. Io so solo che Wikileaks è una genialata. Indipendentemente dall’impatto mediatico che avrà (incredibilmente quasi nullo su studio aperto, enorme su la 7).
    Il calcio è la cosa più deplorevole attualmente al mondo. Più della guerra, quando dovuta all’ignoranza.
    Oggi gli operai pendolari del veneto non sono arrivati a casa per cena, mentre il futuro della riforma non dipenderà di certo dagli studenti manifestanti. Che poi, una buona percentuale, si lamenta per noia. Tanto, molti di loro , avranno il culo parato, sempre. E già li vedo, molti di loro, in coda alle segreterie dei partiti di centro, destra sinistra a chiedere in elemosina un lavoro, tra dieci anni.
    Oggi sono un po’ incazzata.

      • Gira voce che sia sotto attacco. Ma Julian Assange, il proprietario, è uno dei migliori hacker del mondo quindi dubito. Dopo 4 anni di lavoro non costruisci un sito così senza prevenire gli attacchi, tant’è che si appoggia anche su Amazon.
        Quindi sì, credo proprio sia sovraccarico. Ancora una volta, siamo servi dei giornalisti.
        Intanto Assange si nasconde dalla CIA, e pare gli verrà ritirato il passaporto Australiano.

  4. Sul sito della repubblica e del fatto oggi le prime pagine erano dedicate alla riforma, con tanto di diretta dalla camera (su repubblica).
    E il tg di la7 riesce ad essere sempre molto esaustivo, su ciò che conta.
    Solo la giornata, anzi la serata scorsa è stata dedicata a Wikileaks e a ragione.

  5. Ok… quello che ho detto io, l’ha scritto anche la Guzzanti sul suo blog, esattamente qui.

    Ne ripropongo il passaggio:
    “le notizie di oggi sono molto preouccupanti. che gli stati uniti fossero ostili rispetto alla politica internazionale di silvio (e qui è silvio perché è una politica così privata che non ha nemmeno un cognome) era evidente. al solito che i nostri giornali lo scrivano solo quando lo dice qualcun altro è inqualificabile.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...