la vita ti invita a riflettere.questo è l’incipit.

Standard

pensavo.
pensavo che noi pensiamo.
pensavo che è pensare che ci rende umani,
pensare ci distingue dalle bestie.
pensavo che nel periodo delle votazioni, evidentemente, accadono strane metamorfosi.
sapete,ognuno entra lì, in quelle cabine, e smette di essere umano.
un istante,solo uno, e si tramuta in uno scarafaggio kafkiano.
pensavo.peccato non avere una scarpa con resistenti suole in gomma a portata di “mano”.
..pensavo che in italia si pensa..ma troppo poco.e tra qualche mese non avremo più bisogno di case (e di architetti) ma aumenterà il numero dei tombini.
pensavo che è veramente stimolante scrivere per questo blog, mi fa pensare di più.
ora sono al sicuro da ogni mutazione.

(almeno fino alle prossime elezioni)

Annunci

»

    • entusiasta di essere entrata a far parte di questa famiglia di blogghisti,
      onorata dell’ammissione a questo circolo pickwick!
      ma a cesare quel che è di cesare,
      grazie soprattutto a puntino.

      più avanti magari farò una presentazione ufficiale, ma per il momento credo che vada bene così..in fondo non sono niente più di un nome:

      m.malaussène.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...