Un passo indietro..

Standard

…ci sono occasioni nella vita in cui devi farlo. Una delusione d’amore o scolastica, l’ennesima partita a Pes persa, una vincita alla lotteria di roccascagliosa, prima o poi arriverà qualcosa che ti costringerà a guardarti indietro e a mettere la retro per fare una retcon della tua vita.

Per me la svolta ci fu quando persi 15 chili. Che bei momenti.

Qualcun altro invece ha raggiunto il punto di rottura suonando con gli Avenged Sevenfold (e ci credo..).

Sarò sempre un tuo fan supermike. Però tu hai scritto tutta la roba più violenta, quindi (forse) ora i dream faranno un paio di passi indietro (uno non basterebbe).

Quindi…beh…ciao eh!!

Che cattivone!

No, non è malvagio. E' che non riesce ad andare al bagno.

Annunci

»

  1. Ho capito che non mi interessano più i Dream Theater proprio adesso che ho letto la notizia… non c’è stato in me nessun sussulto soltanto un: “ah si, beh mi dispiace…”

    Il loro tempo è oramai tramontato, speriamo possano risorgere…

    Chissà chi chiameranno al suo posto, se faranno lo stesso sbaglio che fecero quando ad uscire fu Moore o se invece (come capita da qualche album a questa parte) riusciranno a fare di peggio.

  2. Questo link è pericolosissimo!

    Sai cosa ho pensato: I puffi che cantano i Sepultura!

    Che poi, perché fare un progetto parallelo e fare la stessa musica dei DT?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...